Sara Mattaioli

Una fotografa di 35 anni, vive e lavora al Lago Trasimeno, posto che ama da sempre. La sua formazione gli permette di spaziare dalla fotografia di cerimonia allo still-life del ritratto alla fotografia di moda. Le piacciono molto le persone, creare un rapporto che permetta di estrarne l’essenza in un ritratto, conoscere e avere il giusto approccio aiuta a riconoscersi e a non dimenticarsi. Usa la fotografia per ricordare, per mostrare, per rendere omaggio ad un momento, per imparare a guardare con attenzione.

“Questi ritratti sono stati realizzati appena sono arrivata
in struttura, quando ancora nessuno mi conosceva,
e il giorno in cui si è concluso il mio progetto.
Gli spazi bianchi fanno emergere la delicatezza e
la precarietà degli ospiti di questa struttura, mentre i sorrisi
e le pose ci aiutano a capire che il tempo permette
di entrare in confidenza.”